Doppio attentato islamico in Somalia: almeno 20 morti

SomaliaSono almeno 20 le vittime uccise domenica 21 agosto nel corso di un duplice attentato suicida compiuto in Somalia.

Secondo quanto rivelato dagli inquirenti, prima un camion carico di esplosivo, poi, dopo pochi istanti, un’altra autobomba (nella foto) – entrambi condotti da kamikaze musulmani – si sono lanciati contro la sede del governo a Galkayo, nella regione semiautonoma di Puntlandia. L’azione terroristica – secondo quanto riportato dall’agenzia Actuall – è stata rivendicata dal gruppo islamico Al Shabaab.

Il numero dei morti è purtroppo destinato a crescere, a causa dei decessi che si registrano tra la trentina di feriti, soccorsi e trasferiti presso il locale ospedale, come dichiarato dal dottor Ahmed Sugule, che sta seguendo l’emergenza.