25 cristiani arrestati in Iran, se ne ignorano i motivi

ArrestiAlmeno 25 cristiani sono stati arrestati dalle forze di sicurezza iraniane a Kerman e trasferiti in località sconosciuta. A darne notizia, ha provveduto il National Council of Resistance of Iran con un proprio lancio d’agenzia.

I siti umanitari hanno riferito che gli agenti hanno fatto irruzione nelle loro case, li hanno prelevati ed hanno anche confiscato i loro beni.

Nulla è dato, al momento, sapere circa le ragioni dell’arresto, né circa la sorte dei detenuti.